M.M. Mediterranea Pescara - Hobby Marathon Catanzaro

Cerca
Vai ai contenuti

Menu principale:

Archivio News > 2008

06/10/2008 - Maratona Mediterranea - Pescara

Test Events in prospettiva Giochi del Mediterraneo 2009 riuscito alla grande per Alberico Di Cecco e il suo staff, stesso discorso per noi hobbisti in funzione del Campionato Italiano di Maratonina a Riva del Garda. Invitati ufficialmente a rappresentare il movimento Master, in questa prima kermesse abruzzese, abbiamo dimostrato che i tre scudetti tricolori e i tanti podi guadagnati in altrettante rassegne nazionali sono stati il frutto di una programmazione e compattezza di squadra non comune. Pur non al meglio della "formazione" anche nella mezza di Pescara i nostri tesserati hanno ben figurato con ben dieci atleti piazzati nelle rispettive top ten. Dal primo posto di Ciccio Bava tra gli M55 al nono di un ritrovato Giovanni Muggiano nei 40.
In mezzo Gaetano Ruffo terzo, Ernesto Tassone e Pino Sergi quarti, Angelo Cavallaro quinto come Franco Costa, settimo Mauro Greco. Soddisfazione per i riscontri cronometrici con Tassone a guidare la classifica interna con 1:16'54" seguito da Cavallaro a 1:19'04" e Mauro Greco con 1:20'03". Nella maratona solo Leonardo Sestito che ancora una volta conferma il suo valore con un importante nono posto assoluto in 2:40'15".
La chiusura per le "nostre" donne con l'ennesimo primo posto tra le F40 per Spiridoyla Souma preceduta nella classifica generale solo da Vincenza Sicari reduce dal 25° posto nei 42 chilometri olimpici di Pechino. Seconda di categoria e quarta assoluta Nella Zofrea non al meglio della condizione come Antonia Tarantino che chiude in 1:45'09. Dopo quest'altra performance collettiva ora tutti a lavorare sodo con il pensiero fisso a Riva del Garda.  
Carmelo Sanzi (Vai alle foto)

img
img
 
Torna ai contenuti | Torna al menu