C.I. Cross - Fiumicino - Hobby Marathon Catanzaro

Cerca
Vai ai contenuti

Menu principale:

Archivio News > 2009

22/02/2009 - Campionato Italiano Master Individuale e di Società - Fiumicino (RM)

Doveroso iniziare la cronaca del Campionato Italiano Master Individuale e di Società disputato domenica u.s. a Villa Guglielmi di Fiumicino con la magnifica prova di Spiridoyla Souma. La nostra Spiry già al Campionato Regionale a Giovino aveva impressionato per la determinazione in gara ma a Fiumicino si è letteralmente superata. Dopo aver lasciato al comando nei primi chilometri Ewa Wojcizek al momento opportuno ha piazzato lo spunto vincente aggiudicandosi oltre al titolo italiano anche il primo posto tra tutte le donne. Per venire alla kermesse di Fiumicino da dire subito della perfetta organizzazione curata nei minimi particolari dalla ASD Atletica Villa Guglielmi. Bella la location, percorso da campestre vera e ciliegina sulla torta lo speaker Ludovico Nerli Ballati che da cronista abituale dei più importanti eventi sportivi nazionali ( Corrisieme e CorriBianco comprese )  ha spesso sottolineato in diretta la nostra partecipazione e i nostri successi nell'edizioni precedenti. La cronaca sportiva fa registrare l'ennesimo derby con gli amici dell'Atletica Isaura Valle dell'Irno ( SA ) che si aggiudicano lo scudetto tricolore. Il nostro terzo posto comunque per come è stato ottenuto rappresenta una delle migliori performance realizzate. Infortuni, convalescenza e impegni di lavoro non hanno consentito la partecipazione al top di diversi pezzi da novanta targati Hobby. Comunque i presenti hanno fatto interamente il proprio dovere. Claudio Galati in primis per  il crono realizzato e Mimmo Rossano per la caparbietà dimostrata nel finire la sua fatica nonostante la rovinosa caduta che ne ha compromesso il piazzamento finale. Non per dare i voti ma per dovere di cronaca i piazzamenti di quanti sono andati a punteggio oltre a Claudio 30° assoluto e 9°MM40; Leonardo Sestito 38°/12°MM40; Antonio Marchese 54°/19°MM35; Leandro Guarnieri 55°/9°MM45; Oreste Gagliardi 71°/15°MM45; Angelo Cavallaro 93°/20°MM45 questi nei primi cento, poi il Presidente Bruno Spina 14°MM50; Gaetano Ruffo 16°MM55; Pino Sergi 12°MM65; ex aequo Ciccio Bava 27°MM55 e Mimmo Rossano 17°MM70. Sui prati di Villa Guglielmi anche Antonia Tarantino, Francesco Benefico, Giovanni D'Andrea, Angelo Prudente, Mauro Greco, Tommaso Pullano, Alessandro De Rose, Gaetano Leone, Eugenio Baldrini, Franco Costa e Tonino Muzzi. Alla luce di questa prova d'orchestra il 10000 su strada del campionato italiano a Torino potrebbe rientrare nei programmi prossimi venturi anche per non deludere i "compaesani" della ASD Borgaretto 75 ( TO ) che organizzano la manifestazione e che già hanno incominciato il pressing per portarci ai nastri di partenza il prossimo 3 maggio a Beinasco ( TO ).

Vai alle foto e alle Classifiche

img
 
Torna ai contenuti | Torna al menu