Agropoli 2010 - Hobby Marathon Catanzaro

Cerca
Vai ai contenuti

Menu principale:

Archivio News > 2010
Agropoli - 11 ottobre 2010


Ancora un podio importante per i nostri colori. Certo che con quattro Campionati Italiani vinti in tre anni ci siamo abituati bene, ma un terzo posto in una rassegna nazionale è sempre da incorniciare. Alla 11° edizione dell'Agropoli Half Marathon , valida come campionato italiano individuale e di società Master, vinto da Bii Hillary Kiprono, tesserato con la Violettaclub in 1:03'52", anche noi tra i protagonisti. Già detto del piazzamento nella classifica riservata ai team a  soli tre punti dall'AVIS Perugia e a ventotto dell'Isaura Valle dell'Irno ( SA )  che giocava in casa, c'è da raccontare delle imprese dei singoli. Su tutti, per best time, Claudio Galati una sicurezza in questi appuntamenti che chiude in 1:15'23" seguito da Leandro Guarnieri e Giuseppe Curcio rispettivamente in 1:15'33" e 1:16'15".
Per Leandro dopo il titolo di Campione d'Italia, negli M45, sui 100 km la soddisfazione del terzo posto individuale. Peppe Curcio continua la sua marcia di avvicinamento alla Maratona di Venezia a suon di risultati. Discorso a parte per Leonardo Sestito che pur con la mente ed il cuore proiettato allo Challenge mondiale ed europeo sui 100 km di Gibilterra, dove difenderà l'azzurro della Nazionale , non ha fatto mancare il suo prezioso contributo alla squadra. Ottime le prestazioni dei "giovani" Pietro Occhinegro e Vitaliano Critelli entrambi sotto l'ora e venti ( 1:18'05' e 1:19'34" ). Come sempre al top i più master : Amedeo De Marco e Ciccio Bava 7° e 14° nei 55, Gaetano Ruffo decimo nei 60 e l'intramontabile Pino Sergi 4° tra i settantenni. A livello femminile a Nella Zofrea per soli 21" è sfuggito lo scudetto tricolore tra le F45 ma con un grande sesto posto assoluto nella gara vinta in 1:13'25" dalla marocchina Meryem Lamachi. Per Tiziana Viapiana e Loredana Scorza quindicesima e diciottesima piazza nelle categorie di appartenenza.
Oltre ai già citati tra i 2279 atleti che hanno portato a termine i 21 chilometri (rigorosamente in ordine d'arrivo):
Angelo Cavallaro, Oreste Gagliardi, Mauro Greco, Gaetano Leone, Enzo Scicchitano, Gianni D'Andrea, Nino Gagliardi, Salvatore Lista, Leonardo Calabretta, Alfonso Scarfone, Franco Costa, Paolo Battaglia, Sergio Sergi, Angelo Prudente, Gioacchino Procopio, Marcello Menniti, Alessandro De Rosi, Eugenio Baldrini e Mimmo Rossano. Nelle vesti di accompagnatori ufficiali, supporter, mascotte, fotografo : Angelo Trapasso, Spiridoyla, Francesco Benincasa, Andrea e Francesco Benefico più ovviamente Antonio Barberio.
Alla prossima e… FORZA LEO!

Campionato Italiano Master di Mezza Maratona
 
img
 
Torna ai contenuti | Torna al menu